Iskandar Dance Company

Compagnia Iskandar

La Compagnia Iskandar si distingue per il forte e singolare uso delle linee estetiche, la purezza dei movimenti che traducono in immagini il respiro stesso della musica. Le coreografie sono improntate a un minimalismo estetico che punta all’essenza del sentire, disegnando atmosfere variopinte, ricche di sfumature emotive.
I danzatori giocano sulla sottile linea di contatto e transizione tra il teatro e il movimento.

Il linguaggio coreutico e il lavoro creativo si muove in una dimensione di ricerca costante, incentrata sulla musicalità del corpo. Intenso il rapporto di interazione con la musica dal vivo ed il ritmo raffigurando la danza nella sua essenza. Una tradizione culturale reinterpretata come espressione contemporanea.

Apprezzata e affermata la compagnia Iskandar promuove eccelenti produzioni di alta qualità. Fondata a Londra nel 2005 e diretta da Alessandro Bascioni produce con il plauso della critica eccellenti spettacoli che a tutt’oggi visitano i più importanti Teatri e Festivals internazionali. La Compagnia crede fermamente che la danza ha il potere di trasformare le persone portandole ad una nuova consapevolezza del sè e del mondo abbattendo ogni confine culturale, linguistico e generazionale. Questo risultato è anche ottenuto attraverso spettacoli in teatri e spazi inusuali.

"[Compagnia Iskandar] La qualità della danza è davvero unica... creando una meravigliosa armonia tra costumi, danza e musica." Ballet Magazine

Alcune delle produzioni:

  • Burning Lands (2014)
  • El Hourria (2012)
  • A’Nour (2011)
  • Becoming (2009-2011)
  • Memory
  • Awakening (2008-2009)
  • El Saqiyeh (2006- 2008)

Festival e teatri, si citano:

  • The Edinburgh Festival 2006,
  • Kulturhaus, Switzerland 2006,
  • International Dance Festival Karlsruhe 2006,
  • Dance Base (National Dance centre for Scotland), 2006
  • CCA (Centre Culturelle Arabe) Brussels 2007,
  • The Drum Auditorium, Birmingham 2007,
  • Sadler’s Wells London’s Dance House 2007,
  • IMA (Institute du Monde Arabe) 2007,
  • Teatro delle Erbe, Milan 2007,
  • Kultur-Zentrum, Karlsrueh 2008
  • The Drum Auditorium 2008
  • Rotebuhl Theatre Stuttgart 2008,
  • Tabacco Factory Theatre Bristol 2008
  • Tanzhaus nrw, Dusseldorf 2009